Si prega di leggere il documento di informativa nella sua interezza e cliccare su avanti in fondo alla pagina per continuare

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

  1. INTRODUZIONE
    1. Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (nel prosieguo, “GDPR”), Piaggio Aero Industries S.p.A. in amministrazione straordinaria (nel prosieguo, la “Società”) Vi informa che i dati personali forniti alla stessa all’interno del presente portale internet dedicato ai creditori (nel prosieguo, i “Dati”), formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dati personali e dei rilevanti obblighi di riservatezza.
    2. Ai fini della presente Informativa (d’ora in poi la “Informativa”) si intende per trattamento qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione, secondo la definizione dell’art. 4, comma 1 del GDPR (d’ora in poi il “Trattamento”).
  1. DATI A CUI SI RIFERISCE LA PRESENTE INFORMATIVA
    1. Ai sensi dell’art. 4, comma 1 del GDPR, “dato personale” è “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (d’ora in poi “Interessato”); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale”.
    2. I Dati comprendono quelli relativi a persone fisiche trattate dalla Società per la stipula e l’esecuzione del rapporto contrattuale in essere con il creditore, ivi inclusi nominativi, indirizzi email aziendali, ecc. del legale rappresentante, nonché Vostri dipendenti e/o collaboratori coinvolti nelle attività di cui al contratto.
    3. Nei paragrafi seguenti Le sono fornite tutte le informazioni relative al Trattamento dei Suoi Dati secondo le disposizioni del GDPR.
  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO E BASI GIURIDICHE
    1. I Dati verranno trattati dalla Società per le seguenti finalità:
      1. l’esecuzione del rapporto contrattuale con il creditore alla luce della procedura di amministrazione straordinaria; in tal caso la base giuridica che legittima il trattamento è l’esecuzione del contratto tra la Società e il creditore;
      2. invio di comunicazioni, notizie, documenti ed ogni altra informazione per una corretta gestione dei rapporti tra la Società e il creditore nel corso della procedura di amministrazione straordinaria; in tal caso la base giuridica che legittima il trattamento è la legge, in particolare il D.L. 23 dicembre 2003 n. 347 – Misure urgenti per la ristrutturazione industriale di grandi imprese in stato di insolvenza (Legge Marzano);
      3. adempiere a disposizioni impartite dalle autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo (come Tribunale competente, giudice delegato, Ministero dello Sviluppo Economico ecc.); in tal caso la base giuridica che legittima il trattamento è la necessità di assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti del titolare o dell’Interessato;
      4. far valere e/o difendere i diritti della Società in contenziosi civili, penali e/o amministrativi. In tal caso la base giuridica che legittima il Trattamento è la necessità di accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.
  1. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
    1. Il Trattamento dei Dati è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza. Il Trattamento dei Dati potrà essere effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, gestirli e trasmetterli ed avverrà mediante misure tecniche e organizzative adeguate, per quanto di ragione e allo stato della tecnica, a garantire, fra l’altro, la sicurezza, la riservatezza, l’integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei servizi, tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione.
  1. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
    1. I Dati raccolti per le finalità indicate al punto 3.1 lettera a) saranno conservati per tutta la durata del contratto e, dopo la cessazione dello stesso, per un periodo di tempo non superiore a 10 anni. Decorso tale termine di conservazione, i Dati saranno distrutti o resi anonimi.
    2. I Dati raccolti per le finalità indicate al punto 3.1 lettera b) saranno conservati per tutta la durata della procedura di amministrazione straordinaria e, dopo la cessazione della stessa, per un periodo di tempo non superiore a 10 anni. Decorso tale termine di conservazione, i Dati saranno distrutti o resi anonimi.
    3. I Dati trattati per le finalità di cui al precedente punto 3.1 lettera c) saranno trattati per il periodo previsto o autorizzato dalla normativa applicabile.
    4. I Dati trattati per le finalità di cui al precedente punto 3.1 lettera d) saranno trattati per tutta la durata del contenzioso, fino all’esaurimento dei termini di esperibilità delle azioni di impugnazione.
  1. MODELLO PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
    1. La Società, in qualità di titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 4 co. 7 del GDPR (d’ora in poi il “Titolare”), ha predisposto un modello per la protezione dei dati personali (d’ora in poi, il “Modello”), individuando ruoli e responsabilità in tema di protezione dei dati identificando, in particolare, i responsabili di unità organizzative aziendali quali responsabili, limitatamente ai trattamenti di propria competenza, dell’esecuzione del Modello nel rispetto delle prescrizioni normative applicabili (d’ora in poi i “Referenti Interni”). Attualmente Referente Interno del Trattamento relativo alla presente Informativa è il Direttore della Direzione Chief Financial Officer, domiciliato per la carica presso gli uffici amministrativi della nostra Società, viale Generale Disegna n. 1, 17038 Villanova D’Albenga (SV).
    2. I Dati potranno essere trattati dai dipendenti delle funzioni aziendali deputate al perseguimento delle finalità sopraindicate (d’ora in avanti i “Dipendenti Autorizzati”). Detti Dipendenti Autorizzati sono stati designati persone autorizzate al Trattamento ed hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative.
    3. La Società ha inoltre individuato soggetti terzi (es. fornitori, partner) che effettuano uno o più trattamenti per conto del Titolare quali responsabili del Trattamento (d’ora in poi i “Responsabili Esterni”). L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili Esterni è disponibile sulla intranet aziendale.
  1. CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POTREBBERO ESSERE COMUNICATI IN QUALITÀ DI TITOLARI O CHE POTREBBERO VENIRNE A CONOSCENZA IN QUALITÀ DI RESPONSABILI
    1. I Dati possono essere comunicati a soggetti operanti in qualità di titolari (ai sensi dell’art. 4 comma 7 del GDPR) oppure trattati, per conto della Società, da soggetti designati come Responsabili Esterni, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative. Tali soggetti sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie:
      1. Pubblica Amministrazione;
      2. società di consulenza (legale, fiscale, ecc.) e professionisti autonomi;
      3. certificatori che forniscono supporto nella progettazione ed erogazione di attività formative per l’ottenimento delle certificazioni richieste;
      4. società che offrono supporto per il conseguimento di autorizzazioni specifiche, fra cui enti governativi;
      5. società che offrono supporto nella gestione delle pubbliche relazioni con i media;
      6. società che si occupano di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
      7. banche ed istituti di credito;
      8. società facenti parte il medesimo gruppo societario della Società;
      9. autorità di vigilanza e controllo ed ogni soggetto pubblico legittimato a richiedere i Dati, fra cui l’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile);
      10. soggetti ai quali la facoltà di accedere ai Dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o normative regolamentari o comunitarie.
  1. TRASFERIMENTO DEI DATI EXTRA UE
    1. Non vi è trasferimento di Dati extra UE per il Trattamento della presente Informativa.
  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO
    1. Ai sensi del GDPR, agli Interessati sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. 15 al 22 del GDPR, laddove applicabili. In particolare, gli Interessati possono chiedere al Titolare l’accesso ai Dati, la cancellazione in presenza dei presupposti di legge, nonché la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR. E cioè se:
        • l’Interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
        • il trattamento è illecito e l’Interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
        • benché il Titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’Interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
        • l’Interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’Interessato.
    2. Gli Interessati hanno il diritto di opporsi in qualsiasi momento, in tutto od in parte, al trattamento dei Dati necessario per il perseguimento dell’interesse legittimo del Titolare.
    3. Gli Interessati hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente (in particolare nello Stato membro in cui risiedono abitualmente o lavorano o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione).
    4. Tali diritti possono essere esercitati, scrivendo a mezzo posta raccomandata, a Piaggio Aero Industries S.p.A. in amministrazione straordinaria, viale Generale Disegna n. 1, 17038 Villanova D’Albenga (SV), alla cortese attenzione del Direttore della Direzione Chief Financial Officer.
  1. IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO
    1. La informiamo che Titolare del Trattamento dei Suoi Dati è Piaggio Aero Industries S.p.A. in amministrazione straordinaria, nella persona del Legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Largo Angelo Fochetti n. 29, Roma (RM).

 

 

Ho preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali